Aeroporto, Sciopero a Firenze

Toscana Aeroporti decide di affidare tutta la movimentazione dei bagagli alle cooperative


Sciopero contro "la distruzione sistematica dei diritti delle lavoratrici e lavoratori degli aeroporti italiani"

La USB: "Dopo aver permesso a società di handling senza scrupoli di fare il bello e cattivo tempo nelle realtà aeroportuali di tutta Italia, un altro gestore aeroportuale come Toscana Aeroporti decide in maniera unilaterale di affidare tutta la movimentazione dei bagagli alle cooperative".

USB è contraria a questa operazione e chiede ad Enac, al Comune di Firenze e alla Regione Toscana di "fermare questo scempio che abbasserà ancora di più l'occupazione e le tutele di tutti i lavoratori di Toscana Aeroporti".

Servizi a rischio: venerdì 8 settembre sarà sciopero dei lavoratori (dagli amministrativi a quelli del settore operativo) per 4 ore. Una agitazione indetta da Filt Cgil, Fit Cisl, UilTrasporti, Ugl per chiedere il blocco delle esternalizzazioni, l’adeguamento dell’organico ora carente e l’applicazione del Contratto nazionale.

Redazione Nove da Firenze