Aeroporto di Firenze, istituito l’Osservatorio ambientale

La riunione di insediamento si terrà a Roma il 24 gennaio


 Rappresentante del Comune di Firenze sarà il direttore generale Giacomo Parenti. E’ stato costituito oggi, con decreto direttoriale del Ministero dell’Ambiente, l’Osservatorio ambientale dell’aeroporto di Firenze. Compiti dell’Osservatorio saranno: verificare l’ottemperanza delle condizioni ambientali impartite nel procedimento di VIA; verificare la corretta esecuzione sia dell’intervento che delle modalità di attuazione delle compensazioni ambientali; verificare la corretta attuazione del Piano di Monitoraggio Ambientale; proporre all’Autorità Competente le migliori strategie e le eventuali misure emergenziali atte a contenere gli impatti cumulativi, laddove vi sia, su tali impatti, il concorso del progetto; interpretare e/o chiarire i contenuti delle condizioni ambientali del Decreto VIA. 

Redazione Nove da Firenze