Acqua, aria, terra: risorse della città sostenibile

Una giornata di riflessione che vedrà le conclusioni del dibattito affidate alla Segretaria confederale Cgil nazionale, Gianna Fracassi


 CGIL Toscana e CGIL nazionale il prossimo 23 gennaio hanno organizzato una giornata di approfondimento e discussione alla quale parteciperanno ospiti autorevoli nei campi della pianificazione del paesaggio, del riciclo dei rifiuti, della rigenerazione urbana, dei cambiamenti climatici e dell'associazionismo ambientalista.

Spiega Simone Porzio, coordinatore dipartimento ambiente e territorio Cgil Toscana: "La CGIL sta definendo una piattaforma integrata nazionale con l'intento di tenere insieme gli obiettivi dello sviluppo sostenibile con la tutela e creazione di nuovi posti e attività di lavoro. Per CGIL è fondamentale che i propri rappresentanti nei vari ambiti di intervento e confronto abbiano ben presente l'importanza di raggiungere il non facile obiettivo di coniugare l'azione contrattuale con le esigenze di tutela ambientale".

Appuntamento il 23 gennaio alle 09:30 in via Pier Capponi 7 a Firenze, tra i partecipanti Dalida Angelini Segretaria Generale Cgil Toscana, Maurizio Brotini segretario Cgil Toscana, Anna Marson dell'Università di Venezia, Fausto Ferruzza presidente di Legambiente Toscana, presente anche il Direttore di Casa Spa Firenze, Vincenzo Esposito. 

Redazione Nove da Firenze