Abusivi in centro storico, impegnato anche l'Esercito Italiano

Operazione congiunta anti abusivismo in centro di Polizia Municipale ed Esercito


Merce sequestrata e una persona denunciata. È questo l’esito di una operazione congiunta di Polizia Municipale ed Esercito Italiano in centro. L’intervento è stato effettuato martedì sera da una pattuglia insieme ai militari in servizio di presidio in piazza Duomo. 

Intorno alle 21 due agenti e quattro paracadutisti della Folgore hanno sequestrato in via Calzaiuoli sei borse contraffatte abbandonate a terra da un venditore abusivo che è riuscito a darsi alla fuga.
Poco più tardi la task force è entrata in azione in piazza San Giovanni dove è stato fermato un ventitreenne cingalese che tentava di rifilare dardi luminosi e aste per selfie ad alcuni turisti.
Il venditore abusivo, risultato senza documenti e non in regola con la normativa sull’immigrazione, è stato denunciato e per la merce è scattato il sequestro.

Redazione Nove da Firenze