​Abusivi in centro a Firenze: sequestri anche al piazzale Michelangelo

Quasi 550 oggetti sequestrati


Palazzo vecchio rende noto l’esito degli interventi antiabusivismo della Polizia Municipale effettuati ieri e oggi tra centro storico e piazzale Michelangelo.

Ieri mattina gli agenti si sono mossi tra piazza Signoria, piazza Duomo, lungarno della Zecca Vecchia e lungarno Diaz: complessivamente sono stati sequestrati oltre 170 oggetti tra poster, aste per selfie e oggetti di elettronica.

Stamani i controlli oltre al centro e alla zona della stazione Santa Maria Novella hanno riguardato anche il piazzale Michelangelo: confiscati oltre 370 oggetti, in maggioranza poster e aste per selfie.

Redazione Nove da Firenze