A.A.A. Prefettura cerca immobile in affitto a Firenze Nord

Come sede temporanea di alcuni uffici della Polizia di Stato, attualmente ubicati presso il complesso del Magnifico


C’è tempo fino al prossimo 24 ottobre per presentare le offerte alla Prefettura che è alla ricerca di un immobile in locazione temporanea come sede di alcuni uffici della Polizia di Stato, attualmente collocati all’interno del complesso immobiliare “Il Magnifico”: Si tratta del Commissariato Polizia di Stato Rifredi Peretola, del Reparto Prevenzione Crimine Toscana, dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, dell’Unità Operativa Pronto Intervento; dei Tiratori Scelti e Sezione Volanti dell’ Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico.

Per motivi di organizzazione e di economicità, questi uffici dovranno trovare posto in un unico stabile, situato nella parte nord del comune di Firenze o in zone limitrofe, vicino alle principali strade di comunicazione. L’edificio dovrà essere in conformità alle norme in materia di impiantistica, risparmio energetico, utilizzo di fonti rinnovabili, eliminazione delle barriere architettoniche e di sicurezza sui luoghi di lavoro, nonché compatibile con lo strumento urbanistico comunale vigente.

La superficie complessiva dovrà essere di circa 5.700 mq. di cui circa 3.700 mq. da destinare ad uffici, archivi, stanze tecniche e accessori, mentre gli altri 2.000 mq. da riservare a parcheggio e autorimessa per le autovetture di servizio.

Privati e imprese interessati a dare in locazione un immobile con queste caratteristiche potranno inviare la propria offerta alla Prefettura di Firenze – Ufficio Accasermamento – Via Giacomini n. 8 – entro e non oltre le ore 12.00 del 24 ottobre 2016, corredata di planimetrie quotate e firmate e proposta di canone da sottoporre a parere di congruità dell’Agenzia del Demanio.

Maggiori chiarimenti possono essere richiesti direttamente alla Questura tel. 055 49771 oppure al Servizio Tecnico Logistico e Patrimoniale della Polizia di Stato “Toscana – Umbria – Marche” tel. 055 2031305/2031306.

Redazione Nove da Firenze