In piazza della Repubblica a Firenze gazebo pro Riforma Gelimini

Dalle ore 15 fino alle ore 20 in piazza della Repubblica un gazebo per informare sullo stato delle scuole dopo le recenti occupazioni e per distribuire materiale informativo sulla Riforma della Scuola del ministro Mariastella Gelmini.


GIOVANE ITALIA — “Domani dalle ore 15 fino alle ore 20 in piazza della Repubblica, allestiremo come Giovane Italia un gazebo per informare sullo stato delle scuole dopo le recenti occupazioni e per distribuire materiale informativo sulla Riforma della Scuola del Ministro Gelmini. Sarà nostro obiettivo denunciare politicamente tutti i danni commessi dagli studenti occupanti e chiedere subito l’intervento della Provincia di Firenze e degli assessori Di Fede e Giorgetti al fine di conoscere al più presto l'importo totale dei danni alle strutture delle scuole, per sapere finalmente anche chi dovrà rispondere economicamente di tutti questi atti di vandalismo”, spiegano Tommaso Villa, consigliere provinciale del Popolo della Libertà e coordinatore regionale della Giovane Italia e Mattia Bertini coordinatore provinciale di Alternativa Studentesca.

“Condividiamo quindi le preoccupazioni espresse sulla stampa locale da molti Presidi delle scuole fiorentine. Crediamo che questa forma di protesta attuata nei giorni scorsi,non sia servita assolutamente a contrastare la Riforma dell’Istruzione, ma soltanto a fare qualche giorno di vacanza in più agli studenti. Non è stata presentata, infatti, nessuna piattaforma programmatica per rispondere alle novità introdotte dalla Gelmini. Si è preferito solo far uscire dalla bocca della protesta le solite bugie farcite di molta demagogia. L'annuncio di un imminente ed improbabile collasso del sistema istruzione italiano rimane soltanto la speranza folle di alcuni gruppetti ristretti di studenti dei Collettivi. La verità ancora una volta è emersa in tutta la sua forza contro le menzogne di tutta la sinistra, istituzionale e non”.

Redazione Nove da Firenze