sabato 01 novembre 2014

Livorno - Fiorentina in diretta Sky ?

La grande attesa per il derby di sabato prossimo Livorno - Fiorentina passa dalla diretta televisiva.
Molti tifosi amaranto e tantissimi tifosi viola non potranno seguire dal vivo la partita; pur aumentando di 859 posti la capienza dello stadio livornese (tutti tagliandi riservati ai tifosi labronici in curva nord, nella foto) non ci sono altri posti disponibili al Picchi.
Su circa 20.000 posti complessivi, ai viola è stata riservata l’intera curva sud, circa 4.500 biglietti. Quindi la società livornese ha dato una buona quota di posti ai tifosi della squadra viola.
Ma la bella marcia del Livorno e la continua rincorsa della Fiorentina, ora rispettivamente al quinto e sesto posto della classifica, stanno movimentando l’attesa dei tifosi toscani senza tagliando, che a questo punto possono sperare solo sulla diretta televisiva. Svanita la possibilità (per fortuna)della diretta su una televisione regionale o sulla Rai per motivi di ordine pubblico – i rapporti tra viola e amaranto sono molto buoni e a Firenze ancora si ricordano le belle coreografie del match di andata, quando al Franchi arrivarono 6.000 sportivissimi tifosi amaranto, parte dei quali assistettero alla partita mischiati con i viola – rimane solo la pista della tv criptata satellitare.
Il Livorno ha avviato una trattativa con la televisione di Murdoch per le ultime tre partite della stagione all’Ardenza, rispettivamente con Fiorentina, Palermo e Torino. Proprio con i rosanero di Guidolin la tv satellitare potrebbe essere interessata a trasmettere in posticipo domenicale serale lo scontro di vertice. Inoltre è intuibile che, a questo punto, vista l’altissima probabilità di vedere il Livorno in massima serie, Sky voglia chiudere un pre-accordo per poi lanciare una campagna promozionale su tutta la costa per la prossima stagione.
Oggi dovrebbe essere presa la decisione finale e molti sperano che la trattativa tra Spinelli e gli uomini di Murdoch si chiuda.
Così poi tutti potranno assistere al derby toscano più atteso dell’anno.
AS

Redazione Nove da Firenze