La commissione pari opportunità presenta una guida per “veleggiare” in Internet
Martedì 30 ottobre alle 16.00 in Consiglio regionale


Una pinna da sub da una parte, una scarpetta dall’altra, ed una mappa tra le mani, che serve sia a navigare in Internet - ma il termine preferito è “veleggiare” - che ad orientarsi per vie e indirizzi più tradizionali. E’ questa l’immagine scelta dalla commissione regionale Pari opportunità, per presentare il volume “www… veleggiare in un mare di pari opportunità”, curato da Silvia Chiarantini. Alla presentazione, martedì 30 ottobre alle 16.00 nella sala degli affreschi del Consiglio regionale, interverranno, oltre all’autrice, la presidente della commissione, Mara Baronti, l’assessore regionale all’organizzazione e alle pari opportunità, Carla Guidi, Valerio Russo (Rete telematica della Regione Toscana), Eugenia Galateri (Rete Donne in Toscana) e Roberta Dho (Regione Piemonte). Dotarsi di uno strumento pratico per mettere in contatto tutte le donne interessate con le strutture che, in Toscana, si occupano di pari opportunità, formazione e lavoro per le donne, o di documentazione sulle tematiche femminili: nasce da questa esigenza l’idea del volume, che contiene indirizzi sia telematici che postali. Nella prima parte, infatti, sono stati censiti e commentati oltre 200 siti, dedicati ad esempio ai finanziamenti per l’imprenditoria femminile o ai centri di documentazione. La seconda parte si rivolge a chi non dispone di Internet e offre una serie di punti di riferimento più tradizionali, con gli indirizzi di tutti gli organismi che si occupano di pari opportunità a livello regionale e locale.

Redazione Nove da Firenze