Rubrica — Motori

A La Loggia la presentazione della Lamborghini Huracán Super Trofeo

Oltre alla macchina del Team Antonelli MotorSport nel corso della serata, rigorosamente su invito con dopo cena aperto al pubblico, saranno presentati i gioielli del designer Roberto Ferlito. Saranno anche estratti premi tra cui un accesso al paddock per la finale mondiale dei campionati del Lamborghini Super Trofeo a Imola in novembre


“Too Fast, Too Fashion” è il titolo dell'evento esclusivo in programma per lunedì 10 luglio dalle ore 20.45 nella splendida cornice de “La Loggia” di piazzale Michelangelo, a Firenze, dove il team Antonelli MotorSport presenterà la Lamborghini Huracán Super Trofeo, creatura animata da un “cuore” V10 da 620 cv, con una cilindrata di 5.2 litri, appartenente alla scuderia di Calderara di Reno (Bologna).


Quest’anno, a fare il proprio debutto nel Lamborghini Super Trofeo Europa, è stato il giovane e talentuoso pilota canadese Mikaël Grenier, di soli 24 anni, in arrivo dalle serie americane Star Mazda e Indy Light. Esordio per lui nella maggiore classe PRO, la cui attenzione è rivolta in particolare ai giovani piloti, in equipaggio con Loris Spinelli, su una delle vetture Lamborghini Huracán Super Trofeo del team Antonelli MotorSport.

Il team Antonelli MotorSport, uno dei team ufficiali supportati da Lamborghini Squadra Corse, è un protagonista del panorama automobilistico sportivo italiano ed internazionale e costituisce una delle realtà di riferimento nel panorama delle competizioni GT, in cui è contemporaneamente impegnato su più fronti: dal Lamborghini Super Trofeo Europa, al Campionato Italiano Gran Turismo, all’International GT Open. Negli anni la squadra bolognese ha conseguito numerosi risultati di prestigio nel Campionato Porsche Carrera Cup Italia, nel Campionato Italiano GT3 Cup, nel Campionato Targa Tricolore Porsche, nel Campionato SuperSports Cup, nel Campionato Italiano Superturismo, nel Campionato Mondiale Turismo (Wtcc), nel Campionato Italiano Superproduzione, nel Campionato Italiano Velocità Turismo, nel Campionato Italiano ed Europeo Alfa Challenge 147 Cup, nei Rally e nelle Salite.


Durante il corso della serata il team Antonelli MotorSport presenterà al pubblico fiorentino l’autovettura che è per la scuderia motivo di grande orgoglio con il proposito di raccontare la storia del gruppo, la filosofia dello sport che da sempre caratterizza Antonelli MotorSport e Lamborghini Squadra Corse, il radicamento al territorio italiano e ciò che più anima il loro lavoro: la passione. Per tutti gli appassionati, e non solo, sarà una grande occasione per vedere da vicino la magnifica e velocissima Lamborghini Huracán Super Trofeo, che corre sui circuiti più affascinanti e conosciuti al mondo.

La nona edizione del Lamborghini Super Trofeo Europa, il trofeo monomarca dedicato alle auto di Sant’Agata Bolognese, è partito dall’Autodromo Nazionale di Monza il 21, 22 e 23 aprile 2017 e prosegue a Silverstone, Paul Ricard, Spa-Francorchamps, Nürburgring e Imola (dove si svolgono anche le World Finals 2017.

Un evento esclusivo quello in programma a Firenze dove, con un panorama mozzafiato, si intende celebrare l’incontro tra il mondo delle auto da corsa con Firenze e con la gioielleria di lusso, all’insegna del Made in Italy.


Se, infatti, da una parte faranno bella mostra di sé il team Antonelli MotorSport ed il pilota Michael Granier, dall’altra il Jewellery Designer di origini siciliane, fiorentino d’adozione Roberto Ferlito che, nonostante la giovane età, ha ricevuto molta attenzione dai giornali come GQ Italia, Vogue, Cosmopolitan, Harpers Bazaar, per citarne alcuni, presenterà in questa occasione la sua linea SCHIELD, che punta sull’innovazione e la qualità dei prodotti, fondando le proprie radici sull’esperienza dei maestri artigiani - abili modellatori dei gioielli Schield - sul design all’avanguardia e la ricerca dei materiali. Cresciuto e formatosi nella maison Roberto Cavalli, collabora attualmente con Alberta Ferretti.

In un contesto elegante e raffinato, i colori nero e arancione, che caratterizzano le linee accattivanti della vettura Lamborghini Huracàn Super Trofeo, saranno anche il fil rouge per tutti gli allestimenti e 4 meravigliosi gioielli di Roberto Ferlito saranno esposti con giochi di fiori e luci, mentre le profumazioni “Fuoco” del Dott. Vranjes, renderanno magica e profumata l’installazione.

Dopo la cena, riservata a 70 selezionatissimi ospiti, l’evento sarà aperto al pubblico e nell’area lounge vi sarà uno Special Drink firmato da Roberto Cavalli Vodka, un cocktail appositamente ideato da Tommaso Cavalli, figlio del famoso stilista fiorentino, anch’esso di colore arancione, come i colori della serata.

Tra i partner della serata l’Agenzia Vanessa Viaggi, Alidays, e Cividin, avranno un corner a loro dedicato all’interno dell’area Lounge e omaggeranno gli invitati al Gala Dinner con un prezioso gift.


Ci sarà un’estrazione a premi durante il cocktail party e il fortunato vincitore avrà accesso al paddock per la finale mondiale dei campionati del Lamborghini Super Trofeo che si disputeranno a Imola a novembre 2017. Il secondo premio sarà un set di valigie offerto dallo sponsor Vanessa Viaggi. Il terzo premio sarà un profumo Dr. Vranjes e un kit per il beauty.

Motori — rubrica a cura di Stefania Guernieri

Stefania Guernieri

Stefania Guernieri — Stefania Guernieri è giornalista professionista ed esperta di comunicazione e social media. Nata come cronista nelle redazioni dei quotidiani, si è occupata di cronaca nera e cronaca giudiziaria per oltre 10 anni, oggi scrive per varie testate giornalistiche di cultura, enogastronomia, sport, moda, politica. Ha esperienze in uffici stampa e gestione eventi, ha curato l'organizzazione di numerose manifestazioni legate al settore enogastronomico.

E-mail: stefania.guernieri@gmail.com