A Firenze un Natale diverso: l'iniziativa del CIT

Il centro cittadino percorso dagli allievi e dai cavallini del Centro Ippico Toscano.


Importante iniziativa del Centro Ippico Toscano nei confronti dei giovani e dello Sport, abbinati alla Solidarietà.

Come afferma il Presidente del CIT, Marco Papucci, la scelta dello sport abbinato al cavallo, come valore sociale e mezzo educativo, è per tutti noi un importante impegno, una missione che ha l'obiettivo di coinvolgere tutte le classi sociali promuovendo l'integrazione sociale attraverso un lavoro di cooperazione e solidarietà dove si coltivano capacità di concentrazione, ascolto e visione d'insieme, dove si sviluppano la coordinazione motoria, il controllo emotivo del bambino e una serie di altre abilità che potenzieranno le sue capacità intellettive, creative e sensoriali.

Infatti Venerdì 15 dicembre prossimo, 10 fra cavalli e pony del Centro Ippico Toscano, montati dagli allievi della scuola del CIT, allievi grandi e piccini vestiti da Babbo Natale, attraverseranno la città, partendo alle ore 14.30 da via del Curtatone, Lungarno Vespucci, Via della Vigna Nuova, Via degli Strozzi con arrivo in Piazza Strozzi, e stazionamento cavalli fronte Colle Bereto, postazione Fondazione Cure2Children Cinema Teatro Odeon, dove verranno offerti dei calendari i cui proventi saranno devoluti alla Fondazione stessa, una inedita passeggiata di solidarietà, dai prati verdi del Centro Ippico al centro cittadino, per il coinvolgimento e la sensibilizzazione dei bambini e dei cittadini della città di Firenze verso l’associazione Onlus “CURE2CHILDREN”.

PROGETTO CENTRO IPPICO TOSCANO 4 CURE2CHILDREN

Perché la fondazione CURE2CHILDREN
C2C nasce per volontà di un medico oncologo, Lawrence Faulkner, che con straordinaria passione e dedizione si è sempre occupato di tanti piccoli gravissimi pazienti maturando una valida e solida esperienza in Italia e all'estero. Tale esperienza nel delicato settore qual è l'oncoematologia pediatrica lo ha spinto a promuovere un progetto che permetta di dare un contributo finalizzato a "portare" la cura ai bambini affetti da patologie ematoncologiche.

C2C nasce per volontà di un medico oncologo, Lawrence Faulkner, che con straordinaria passione e dedizione si è sempre occupato di tanti piccoli gravissimi pazienti maturando una valida e solida esperienza in Italia e all'estero. Tale esperienza nel delicato settore qual è l'oncoematologia pediatrica lo ha spinto a promuovere un progetto che permetta di dare un contributo finalizzato a "portare" la cura ai bambini affetti da patologie ematoncologiche.
Durante la sfilata equestre di Natale a fine percorso si arriverà a piazza Strozzi al Cinema Teatro Odeon dove all'interno ci sarà una postazione della Fondazione CURE2CILDREN che metterà a disposizione il calendario 2018 che potrà essere acquistato ed i proventi saranno devoluti alla Fondazione stessa.

Redazione Nove da Firenze